« Quando sarò grande, farò l’archeologo… »

I sogni di un bambino sono le vele che lo condurranno, una volta adulto, alla concretizzazione dei suoi obiettivi. Scegliere e perseguire un mestiere per passione è un cammino difficile da intraprendere. Come Ulisse, il viaggio è lungo e disseminato d’insidie. Prima di raggiungere la meta si devono affrontare tempeste e creature diverse. Il mezzo principale per proseguire la strada, costi quello che costi, è la mente, nutrita dai sogni e dalle speranze di una società che si reinventa e si ricrea nel corso del tempo.

Migliorate la vostra visione di questo sito con Firefox

Cliccare qui